Costellazioni Familiari

UN PREZIOSO STRUMENTO
D‘INDAGINE
Le Costellazioni Familiari sono un metodo straordinario di presa di coscienza e risoluzione delle più diverse problematiche della nostra vita. Un metodo per indagare l’inconscio personale e collettivo in merito a temi quali autorealizzazione e la relazione; considerando come elementi del proprio sistema anche la propria casa, il lavoro, le definizioni e le aperture della propria Rave Chart e qualsivoglia sintomo o malessere fisico o psicologico. Ci mostrano non solo quello che conosciamo ma il vero contributo è di rendere visibile quello che non conosciamo della nostra famiglia. La Costellazione ci mostra la parte sommersa dell’iceberg.

Qualunque cosa emerga da una Costellazione, il nostro livello di coscienza è in grado di elaborarlo e di assimilarlo, aumentando la nostra consapevolezza e permettendo al nostro campo morfogenetico di riassestarsi in profondità.

RIEQUILIBRARE IL RAPPORTO
CON LA NOSTRA VITA
Il lavoro delle Costellazioni Familiari permette di prendere coscienza di quali membri della nostra famiglia sono stati esclusi e di reintegrarli; di capire chi è il grande (e dà), e chi è il piccolo (e riceve); di rimettere ciascun membro al proprio posto e nel proprio legittimo ruolo
Sono un prezioso strumento d’indagine che ci permette di mettere in scena e quindi osservare, riconoscere, comprendere e infine risolvere i condizionamenti sottili che inconsapevolmente ed inevitabilmente abbiamo ereditato dalle dinamiche familiari.

Senza rendercene conto la nostra vita è condizionata da destini, sentimenti e comportamenti che non sono propriamente nostri. Malattie, allergie, desideri di morte, fallimenti, problemi sul lavoro, nelle relazioni, con l’ambiente possono essere facilmente determinati da nodi sistemici familiari o karmici che vengono portati alla luce grazie al processo delle Costellazioni.

IN ACCORDO AI TRE PRINCIPI FONDAMENTALI DELL’APPARTENENZA, ORDINE E EQUILIBRIO, LE COSTELLAZIONI FAMILIARI CI PERMETTONO DI RICONOSCERE I BLOCCHI CHE CI IMPEDISCONO DI VIVERE LA NOSTRA VITA
COME FUNZIONA UNA COSTELLAZIONE
E IN COSA CONSISTE
Le Costellazioni Familiari e Sistemiche sono un rito. Un vero e proprio rito sciamanico, in chiave contemporanea, che porta a riconoscere le cause di uno squilibrio per ripristinare armonia nel nostro sistema.
Nella Costellazione ci sono tre elementi fondamentali:
Il costellante, ovvero il cliente: il fulcro della costellazione. È colui che porta la domanda, la problematica da risolvere e da il tema al lavoro.
Il facilitatore ha il compito di predisporre lo spazio scenico in cui verrà rappresentata la tematica del cliente e ‘dirigerla’ come un regista.
I rappresentanti sono gli attori che danno voce e corpo alla storia evocata dal campo del costellante.

Questi tre elementi interagiscono tra di loro all’interno del campo morfogenetico che si crea attraverso l’interazione dei singoli elementi su una frequenza di base determinata dal costellante e guidata dal facilitatore.

IL CAMPO MORFOGENETICO

Uno degli aspetti più intriganti e sorprendenti delle Costellazioni Familiari è il concetto di Campo Morfogenetico. Un Campo di Coscienza collettivo, un Campo di Informazioni Sottili che per quanto non sia visibile, misurabile e dimostrabile scientificamente…è una realtà di fatto che possiamo sentire, percepire, sperimentare attraverso il metodo delle Costellazioni. Un’esperienza che ci mostra chiaramente che oltre il fenomenico, ciò che percepiamo con i sensi, esiste anche un mondo fenomenologico. Un vasto mondo molto più complesso e totalmente inconscio che coesiste con quella che definiamo ‘realtà’ e in cui possiamo trovare tantissime informazioni utili per comprendere le meccaniche che ci governano; che influenzano le nostre vite. Ad esempio malattie, allergie, sintomi fisici e psicologici, traumi, abusi, difficoltà lavorative o relazionali, problemi con l’ambiente e tanti altri aspetti di cui viviamo gli effetti ma non ne comprendiamo le cause.
Cause che spesso sono determinate dai legami ancora attivi che abbiamo con l’inconscio collettivo familiare (e anche karmico) da cui nascono tutti i condizionamenti primari.

L’incontro consapevole
con le nostre radici

COME AVVIENE IL PROCESSO DELLE
COSTELLAZIONI FAMILIARI
Dopo una breve intervista con il cliente che condivide la tematica da esplorare, il facilitatore prepara lo spazio in cui inserire progressivamente vari elementi (partner, familiari, amici, colleghi, sintomi, oggetti, luoghi, organi, archetipi, centri, canali, definizioni, aperture) che vengono messi in scena dai rappresentanti. Questi ultimi in modo intuitivo, attraverso la spontanea connessione col campo morfogenetico del costellante e guidati dalle indicazioni del facilitatore, mostrano/rendono evidenti le varie dinamiche in gioco nella vita del costellante e come queste si comportano e interagiscono tra loro.

Messa in scena la Costellazione, inevitabilmente si arriva ad un punto in cui emerge un irretimento. Ovvero un blocco nel flusso del sistema. Si evidenzia la causa del problema che crea lo squilibrio e si cerca di riequilibrarlo. Come? Una volta che riconosciamo il nodo che ci blocca, attraverso il contatto con le emozioni represse e la loro catarsi, possiamo osservare più chiaramente i ruoli degli elementi in gioco e ridistribuire le giuste responsabilità. Possiamo così comprendere il ruolo del problema: la sua natura/causa e il suo messaggio; il nostro ruolo e come comportarci e agire; il ruolo dell’altro e il suo significato/supporto per noi. Grazie a questa realizzazione siamo guidati a ristabilire l’ordine dei ruoli nel sistema a cui apparteniamo e attraverso formule di risoluzione e rituali possiamo ripristinare l’equilibrio. Ovvero ottenere la guarigione.

COSA COMPORTA E QUALI SONO I BENEFICI
CHE PORTA QUESTO SISTEMA
La guarigione che offre il sistema delle Costellazioni Familiari è innanzitutto la possibilità di riequilibrare il rapporto con la nostra Vita attraverso un confronto più armonico e consapevole con le nostre inconsce relazioni familiari. Che sono connesse non solo con i nostri genitori e la nostra famiglia di appartenenza ma anche con i nostri avi e in generale col nostro karma.

L’equilibrio acquisito in questo modo non solo agisce sulla risoluzione di sintomi, malattie e disagi ma indirettamente, a seguito di questo sblocco, permette un’evoluzione in tutte le nostre relazioni (partner, amici, colleghi, animali, ambiente, corpo…) e promuove la nostra autorealizzazione.

PERFETTAMENTE IN LINEA CON IL PROCESSO DI DECONDIZIONAMENTO PRIMARIO E VALORIZZAZIONE DELL’UNICITÀ TRASMESSO DA HUMAN DESIGN, LE COSTELLAZIONI – INTEGRATE PERFETTAMENTE CON
QUESTA SCIENZA DEL RISVEGLIO – DIVENTANO UN POTENTE E PRATICO STRUMENTO PER RIVELARE LA NOSTRA NATURA E RIALLINEARCI AL NOSTRO SÉ

Prossimi eventi

14 - 15 settembre 2019

COSTELLAZIONI KARMICO SPIRITUALI — Metodo Chiavegenetika

Facilita Hiya
info
16 - 17 novembre 2019

COSTELLAZIONI KARMICO SPIRITUALI — Metodo Chiavegenetika

Facilita Hiya
info
IL METODO CHIAVEGENETIKA
Sulla base di tutto il potenziale di conoscenza e realizzazione di Sé che già emerge durante una Costellazione, il metodo Chiavegenetika, offre un’ulteriore possibilità di approfondimento attraverso le chiavi interpretative fornite da Human Design e la possibilità di mettere in scena vari elementi meccanici del nostro Disegno ( ad esempio la propria Autorità Interna, o un particolare Centro, o una determinata Porta/ attivazione, o il Sole di Disegno o di Personalità, i Nodi Lunari ecc.) per avere maggiori chiavi d’accesso alla nostra Unicità.

Chiaramente questo è possibile per chi ha già ricevuto la propria Lettura Individuale, ne ha fatto esperienza e ha già lavorato sul riconoscimento del proprio condizionamento primario.

IL METODO CHIAVEGENETIKA
Sulla base di tutto il potenziale di conoscenza e realizzazione di Sé che già emerge durante una Costellazione, il metodo Chiavegenetika, offre un’ulteriore possibilità di approfondimento attraverso le chiavi interpretative fornite da Human Design e la possibilità di mettere in scena vari elementi meccanici del nostro Disegno ( ad esempio la propria Autorità Interna, o un particolare Centro, o una determinata Porta/ attivazione, o il Sole di Disegno o di Personalità, i Nodi Lunari ecc.) per avere maggiori chiavi d’accesso alla nostra Unicità.

Chiaramente questo è possibile per chi ha già ricevuto la propria Lettura Individuale, ne ha fatto esperienza e ha già lavorato sul riconoscimento del proprio condizionamento primario.